Coronavirus, il bollettino della Protezione Civile del 22 giugno

Bollettino Coronavirus 22 giugno | Intorno alle ore 18:00, come di consueto, il Dipartimento della Protezione Civile rende noto il bollettino riguardo i casi da coronavirus registrati nelle ultime 24 ore.

CLICCA QUI PER LEGGERE I DATI DI IERI

Coronavirus, il bollettino della Protezione Civile del 22 giugno

bollettino coronavirus protezione civile

• POSITIVI: 238.720 (+218)
di cui 20.637 attuali (-335)
• DECEDUTI: 34.657 (+24)
• GUARITI: 183.426 (+533)

“Nuovi positivi non contagiosi”: il parere di Remuzzi

Il professor Giuseppe Remuzzi, direttore dell’Istituto di ricerche Farmacologiche Mario Negri, nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere della Sera ha dichiarato: “I nuovi positivi non sono contagiosi, stop alla paura”.

Ribadendo poco dopo: “L’Istituto superiore della Sanità e il governo devono rendersi conto di quanto e come è cambiata la situazione da quel 20 febbraio ormai lontano. E devono comunicare di conseguenza. Altrimenti, si contribuisce, magari in modo involontario, a diffondere paura ingiustificata. Abbiamo condotto uno studio su 133 ricercatori del Mario Negri e 298 dipendenti della Brembo. In tutto, quaranta casi di tamponi positivi. Ma la positività di questi tamponi emergeva solo con cicli di amplificazione molto alti, tra 34 e 38 cicli, che corrispondono a 35.000-38.000 copie di Rna virale.

Cosa significa? Che sono casi di positività con una carica virale molto bassa, non contagiosa. Li chiamiamo contagi, ma sono persone positive al tampone. Commentare quei dati che vengono forniti ogni giorno è inutile, perché si tratta di positività che non hanno ricadute nella vita reale”.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy