Bergonzi: “Milik in area? Io non avrei fischiato il rigore. Giusto il comportamento del VAR”

L’ex arbitro Mauro Bergonzi ha espresso ai microfoni di Radio Punto Nuovo il proprio parere da esperto sull’episodio di Arek Milik, andato giù in area di rigore durante Bologna-Napoli. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“Mi sono documentato sull’episodio su Milik in area di rigore, io non l’avrei fischiato. L’ho visto più di una volta e non ci ho capito nulla rivedendolo, sicuramente live non l’avrei fischiato, l’arbitro era ben posizionato, quindi non l’ha valutato come calcio di rigore. Sicuramente il VAR non deve intervenire perché non siamo di fronte ad un chiaro ed evidente errore. Rigore Roma? Per onestà intellettuale, ho detto che per me il rigore di La Penna in Napoli-Milan c’era. Non ho visto Roma-Verona ed ho visto l’episodio: mi è sembrato molto analogo, ci poteva stare il rigore dato alla Roma. Quando l’arbitro è ben posizionato e decide con personalità, mi sembra inopinabile”.

Bologna-Napoli, la moviola di Bergonzi

L’ex arbitro Mauro Bergonzi (Getty Images)

Apre il Napoli, chiude il Bologna. Termina 1-1 al Dall’Ara con un gol iniziale di Manolas e uno finale di Barrow. In mezzo ci sono stati 70 minuti di superiorità azzurra seguiti però da 20 minuti irruenti degli emiliani. Una equivalenza che legittima e rende equo questo pareggio. Partita alla “vecchia maniera” per le fiere contese uomo contro uomo e per l’alto tasso di agonismo in netto contraltare col caldo estivo. Non si risparmia nessuno ed è una sfida per chi ama il calcio “maschio” quello coraggioso senza calcoli, titubanze e remore. Il Napoli passa con la specialità greca di Manolas che di testa fa il gigante dell’area. Poi gli azzurri potrebbero bissare con una incursione di Lozano nella ripresa e comunque tengono sotto gli avversari. Fino però a metà secondo tempo quando il Bologna alza la testa e il baricentro pigiando sull’acceleratore a cento all’ora. Pareggia Barrow ed è tutto giusto nell’esito del Dall’Ara in una gara encomiabile per vigore. Il Napoli conquista il nono risultato utile su 10 e proverà ad allungare il percorso virtuoso mercoledì contro l’Udinese al San Paolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy