Napoli e Benevento, asse di mercato caldo: il retroscena sul viaggio di De Laurentiis e Vigorito

Il Napoli ed il Benevento possono creare un asse di mercato interessante per entrambi i club. Dopo il tampone negativo per Oreste Vigorito, è spuntato un retroscena sul confronto in aereo privato per il rientro dall’assemblea di Lega di A svoltasi mercoledì a Milano.

Napoli e Benevento, l’asse di mercato è caldo

Benevento Napoli

Stando a quanto riferisce l’edizione odierna de La Repubblica, i due avevano parlato anche di mercato:

Vigorito aveva, comunque, mantenuto mascherina e distanziamento durante il viaggio nel corso del quale, secondo indiscrezioni, si sarebbe parlato di mercato e di una possibile collaborazione tra i due club. Il Benevento è ancora alla ricerca di una punta: il ds Foggia continua a inseguire Gervinho del Parma, ma guarda caso ai sanniti piace anche Llorente, che il Napoli ha da tempo messo in lista di sbarco.

Callejon può tornare in Campania

Il Benevento vuole provarsi per José Maria Callejon. Lo spagnolo infatti è oggetto di desiderio del patron Vigorito. Ma non si escludono clamoroso ribaltamenti…

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

Il Benevento può tirare un sospiro di sollievo per Vigorito: è negativo al tampone per Covid-19. Il presidente era in auto-isolamento dopo aver saputo della positività di De Laurentiis.

Sul mercato invece il Benevento è molto attivo. Sempre più lontana la possibilità di vedere Gervinho, ha molte offerte dall’estero. Ecco che allora spunta l’idea clamorosa: Callejon. I sanniti ci proveranno, ma staranno attenti anche a una concorrenza che ha del clamoroso: secondo Tuttosport infatti all’interno della società del Napoli ci sarebbe qualcuno che spingerebbe per riprendere Callejon con un contratto annuale. Resta da capire quando De Laurentiis possa essere convinto dell’idea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy