Benevento, Lapadula in arrivo: accordo con il Genoa, contratto triennale

Gianluca Lapadula sarà un nuovo giocatore del Benevento, a riferirlo è il giornalista Sky Gianluca Di Marzio. L’attaccante firmerà un contratto triennale, raggiunto anche un accordo tra il club sannita ed il Genoa per la valutazione del suo cartellino. Il Benevento pagherà 4 milioni di euro, poi avrà a disposizione il suo bomber per la Serie A.

Benevento, tutto fatto per Lapadula

Lecce, le parole di Lapadula sul Napoli
NAPLES, ITALY – FEBRUARY 09: Gianluca Lapadula of US Lecce celebrates after scoring the 0-1 goal during the Serie A match between SSC Napoli and US Lecce at Stadio San Paolo on February 09, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Centravanti dinamico e forte fisicamente, possiede un piede sinistro dal tiro potente e sa interpretare il ruolo di ala destra o sinistra. Si definisce una seconda punta che sa adattarsi anche ai ruoli di esterno destro o sinistro. Oltre alle caratteristiche tecniche, viene spesso lodato poiché dimostra temperamento e rabbia agonistica fuori dal comune.

Il rendimento nella scorsa stagione

LA SCORSA STAGIONE – Il 12 luglio 2019 si accasa al Lecce, neopromosso in Serie A, con la formula del prestito con il diritto di riscatto. Esordisce in maglia giallorossa il 18 agosto seguente in un match di Coppa Italia contro la Salernitana, contribuendo con una doppietta alla vittoria della compagine salentina per 4-0. Il 30 ottobre si sblocca anche in campionato, siglando il gol del momentaneo vantaggio in casa della Sampdoria, nella partita finita 1-1. Va a segno anche nelle successive tre sfide di campionato, in casa contro il Sassuolo (2-2), in trasferta contro la Lazio (4-2 per i biancocelesti) e in casa contro il Cagliari (2-2), trovando per la prima volta prima tre e poi quattro gol in quattro giornate consecutive in massima serie. La prima doppietta in campionato con la maglia dei salentini risale invece al 9 febbraio 2020, nella partita vinta in casa del Napoli (2-3).

NAZIONALE – Nel maggio del 2016 rifiuta la convocazione della nazionale peruviana per Copa América Centenario, in attesa di un’eventuale chiamata dalla nazionale italiana. Quest’ultima arriva nel novembre dello stesso anno: dopo il forfait di Manolo Gabbiadini, Lapadula è convocato dal C.T. Gian Piero Ventura per la sfida contro il Liechtenstein (valida per le qualificazioni al campionato del mondo del 2018), durante la quale non risulta nemmeno in panchina, e per l’amichevole contro la Germania, sfida in cui è in panchina, ma non scende in campo. Il 31 maggio 2017 fa il suo esordio con la casacca azzurra nella partita amichevole contro San Marino realizzando una tripletta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy