Belgio, caso positivo al Coronavirus in Nazionale: ansia per Mertens

Napoli in allerta per quanto sta accadendo nelle Nazionali. Sono ben 13 i calciatori partenopei impegnati in campo in occasione delle Nations League. Tra questi anche l’attaccante della compagine azzurra, Dries Mertens. Proprio dal Belgio, però, arrivano notizie poco rassicuranti dopo la presenza in rosa di un calciatore positivo al Coronavirus.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL CASO MBAPPÉ

Belgio, caso di Coronavirus in Nazionale

belgio coronavirus mertens
SAINT PETERSBURG, RUSSIA – JULY 14: Dries Mertens of Belgium looks on during the warm up prior to the 2018 FIFA World Cup Russia 3rd Place Playoff match between Belgium and England at Saint Petersburg Stadium on July 14, 2018 in Saint Petersburg, Russia. (Photo by Clive Rose/Getty Images)

La stessa federazione belga, tramite i propri social, ha reso nota la positività di un tesserato al tampone da Coronavirus. Si tratta di Brandon Mechele, difensore del Club Bruges in ritiro con la Nazionale. Una notizia che non farà di certo piacere al Napoli che adesso monitora la situazione. Con la Nazionale è presente, infatti, anche l’attaccante Dries Mertens. Pochi giorni fa il patron dei partenopei, Aurelio De Laurentiis aveva parlato di possibili casi con tanti calciatori in giro per il mondo. Di seguito il tweet di conferma della federazione belga:

“Mechele ha lasciato il gruppo. Ieri ha avuto esito positivo ad un test covid-19”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy