Barcellona-Napoli, partita blindata: il programma anti-Covid per il match

La UEFA ha deciso di far giocare Barcellona Napoli in casa dei blaugrana, al Camp Nou. La situazione del contagio da Coronavirus, in Spagna, non tranquillizza. Nei giorni scorsi, quindi, il presidente De Laurentiis non ha usato le mezze misure nei confronti di questa scelta. Il bus degli azzurri, arrivato in catalogna, ha incrociato le scritte delle autorità catalane. Non veri e propri divieti, ma solo suggerimenti, come la nostra fase 2. Di seguito il programma anti-Covid19 per il match.

Barcellona Napoli, il programma anti Coronavirus

Questo è quanto riporta l’edizione odierna de Il Mattino:

“L’hotel del Napoli è un 5 stelle con vista sul porto e a pochi passi dal villaggio olimpico. È inavvicinabile, sia per i protocolli sanitari locali, sia per il cordone di sicurezza della Uefa. Che qui si gioca tanto anche sotto il profilo dell’immagine. Si sa che in tanti credono che l’Uefa abbia commesso un errore a far giocare sia Atalanta-Valencia che Liverpool-Atletico Madrid a porte aperte. E molti spingevano perché la gara di questa sera si giocasse a Lisbona. La partita è blindata. Come l’albergo del Napoli. Ogni calciatore ha una sua stanza, lo staff è limitato e non tutti i dirigenti sono al seguito, anche perché gli organizzatori hanno ridotto i pass all’essenziale.

Assente il presidente De Laurentiis. Questa è la città della movida, del cuore che balza alla gola per le emozioni che sa regalare. Attorno a ogni cosa c’è invece solo desolazione. Non solo attorno al Camp Nou, d’altronde sorge in un quartiere residenziale che ad agosto ovvio che si svuoti. Nei quartieri eletti dai visitatori come destinazione privilegiata di quello che una volta era una specie di luna park Barcellona, dal Barri Gòtic alla Sagrada Familia alla Barceloneta, c’è il deserto. Nulla qui è quello che uno pensa sia Barcellona. La Generalitat, peraltro, intende estendere la chiusura dei locali notturni. Qui dove le notti ad alto tasso alcolico e musica a tutto volume sono la regola da giugno a settembre le saracinesche si abbassano a mezzanotte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy