Messi lancia l’appello contro il coronavirus: “E’ il momento di rimanere a casa”

Il ritorno degli ottavi di finale tra il Barcellona di Lionel Messi ed il Napoli non si giocherà a causa della pandemia di coronavirus. La UEFA ha rinviato tutte le gare europee a data da destinarsi, le squadre hanno sospeso gli allenamenti. In questi giorni si raccomanda di restare in casa per evitare il contagio, un importante messaggio è arrivato proprio dal campione argentino del Barça. Una lunga lettera social per invitare tutti i suoi tifosi e fan a seguire le indicazioni e le normative diffuse dalle autorità politiche e sanitarie.

Emergenza coronavirus, l’appello di Messi: “Restate a casa”

Messi scrive su Instagram: “Sono giorni complicati per tutti. Viviamo preoccupati per ciò che sta accadendo e vogliamo aiutare mettendoci al posto di coloro che stanno vivendo il peggio, o perché sono stati colpiti direttamente loro o la loro famiglia e i loro amici, o perché stanno lavorando in prima linea per combatterlo negli ospedali e nei centri sanitari. Salute. Voglio inviare molta forza a tutti loro.

La salute deve sempre venire prima. È un momento eccezionale e devi seguire le istruzioni delle organizzazioni sanitarie e delle autorità pubbliche. Solo in questo modo possiamo combatterlo efficacemente.

È il momento di essere responsabili e rimanere a casa, è anche perfetto per godersi quel tempo con i tuoi che non sempre puoi avere. Un abbraccio e speriamo di poter cambiare questa situazione il prima possibile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy