Bakayoko offerto al Napoli, i costi sono alti ma Gattuso l’ha già allenato. Frenata per Vecino

Quattro giorni ancora e poi il calciomercato chiuderà i battenti. Per il Napoli possono essere giorni fondamentali per le cessioni e anche per chiudere per un centrocampista, vero tassello utile alla formazione di Rino Gattuso.

Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, il Napoli ha dialogato ancora con Matias Vecino, ma la trattativa ha subito un rallentamento. Il motivo è da ritrovare anche nell’infortunio dell’uruguaiano, che tornerà in campo soltanto a novembre. Inoltre, non c’è intesa con l’Inter in merito alla formula dell’acquisto. A Giuntoli, allora, è stato proposto un altro nome: Bakayoko. Il 26enne è stato al Milan in epoca Gattuso, e in questo momento si trova in uscita dal Chelsea. Per età ed esperienza potrebbe fare al caso del Napoli, ma ancora una volta sono i costi a bloccare la trattativa. Non si tratta, infatti, di cifre contenute. Si attendono novità nei prossimi giorni.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy