Atalanta Napoli, il retroscena di mercato: De Laurentiis ha provato a portare a Napoli tre nerazzurri

Atalanta Napoli potrebbe sembrare una semplice sfida di campionato. Ora, però, gli azzurri di Gattuso hanno la possibilità di accorciare sugli uomini di Gasperini. L’obiettivo, infatti, resta quello di provare a centrare il quarto posto in campionato. I nerazzurro, intanto, continuano a stupire: a partire da mister, passando per il ds Sartori sul mercato, e Percassi alla parte finanziaria. L’edizione odierna de Il Mattino racconta di come negli anni De Laurentiis abbia provato a prendere tre calciatori dalla rosa del club bergamasco.

Atalanta Napoli, i retroscena di mercato

Atalanta Napoli

“Il Papu Gomez playmaker d’attacco, Ilicic trascinante e Zapata che De Laurentiis aveva pescato in Colombia ma che nel Napoli non è mai esploso. Non è un caso che, in tempi diversi, il patron azzurro li ha cercati per portarli al Napoli. Ma l’Atalanta non è più una squadra che vende per finanziarsi. Il cammino in Champions significa poter contare su introiti di almeno 150 milioni dall’Uefa”.

Le parole di Gasperini sul match

Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella conferenza stampa post-partita, dopo la vittoria sull’Udinese. L’allenatore degli orobici è stato interrogato sul prossimo avversario in campionato. Il Napoli di Rino Gattuso.

“Il Napoli è una squadra molto forte. Alla vigilia del campionato l’avevo messa come diretta concorrente della Juventus per lo scudetto. Il fatto che siano dodici punti dietro di noi, probabilmente, è una casualità. Noi conosciamo il loro valore, possono fare un filotto di vittorie, tranquillamente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy