Angela Panico: “Vi racconto l’umanità di Diego. Disse ‘fate entrare la mia famiglia’… erano i tifosi del Napoli” – VIDEO CN1926

Celeste Maione, direttrice di Calcionapoli1926.it, ha intervistato Angela Panico, la ballerina professionista che nel 2005 ha danzato con Diego Armando Maradona nella trasmissione “Ballando con le stelle”. L’intervista completa è allegata come contributo video a questo articolo per chi volesse apprfondire (e ne vale la pena). Ecco un estratto delle parole della Panico che racconta, ai microfoni di Calcionapoli1926.it, le sue emozioni e il suo personale ricordo del Pibe de Oro: “Quando ho letto della morte di Diego non volevo crederci. Ho chiamato Stefano (Stefano Ceci) per chiedere conferma. ‘Dimmi che non è vero’, gli ho detto. Lui purtroppo ha confermato e tutt’ora piango per un dolore che cresce invece di diminuire. Avevo solo 24 anni, non fu facile per me essere accostata a una personalità come quella di Maradona.

ROME – SEPTEMBER 17: Diego Maradona and his dance partner Angela Panico during the opening of tv show “Ballando con le stelle” at the RAI Auditorium tv studio on September 17, 2005 in Rome, Italy. (Photo by Elisabetta Villa/Getty Images)

Pensate che a ogni conferenza stampa lui diceva ai giornalisti che avrebbero dovuto parlare prima con me e poi con lui. Ragionava come se fossimo una squadra e non voleva che uno dei due restasse indietro… ma è naturale che i cronisti cercassero solo Diego e non me. Era lui la vera star! Quando i napoletani facevano pressioni per superare la security lui, disponibile fino all’inverosibime diceva “Lasciateli passare, sono la mia famiglia”. Un amico aveva un parente in ospedale, Diego volle parlargli… non puoi capire l’emozione di questa persona che di punto in bianco riesce a parlare col suo indolo di sempre”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy