Alvino sulla Roma: “Spregevole tirare in ballo i vecchi crociati”

La Roma prova a giocare al ribasso per Arek Milik ora che sembrava tutto risolto: Carlo Alvino ha detto la sua tramite un tweet.

Alvino contro la Roma: “Spregevole tirare in ballo i vecchi crociati”

 

Milik alvino
NAPLES, ITALY – JANUARY 18: Arkadiusz Milik of SSC Napoli tries a volley during the Serie A match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio San Paolo on January 18, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

 

“Tirare in ballo i vecchi crociati per giocare al ribasso, come se Arek non avesse poi giocato due anni senza problemi, è veramente spregevole. Ma è il gioco delle parti. Troppe situazioni sono ancora aperte. Si prevedono giorni bollenti”.

 

Secondo alcuni infatti l’affare di Arek Milik avrebbe subito una brusca frenata a causa del gioco al ribasso – improvviso – della Roma: è stato tirato in ballo il passato del polacco, nonostante siano due anni ormai che Arek è al top della forma fisica. Dura la risposta del giornalista napoletano, Carlo Alvino: “Atteggiamento spregevole”.

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy