Criscito, l’agente: “La situazione del Genoa è preoccupante, salvezza difficile”

Andrea D’Amico, agente del capitano del Genoa Domenico Criscito, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte per esprimere alcune considerazioni sulla formazione rossoblù. Il Grifone è quartultimo in classifica, appena due punti sopra il Lecce terzultimo: l’incubo retrocessione preoccupa. Ad affermarlo è lo stesso procuratore, che analizza in maniera lucida la ripresa del calcio dopo l’emergenza coronavirus.

Criscito, l’agente: “La situazione del Genoa è preoccupante”

GENOA, ITALY – JANUARY 05: Domenico Criscito of Genoa CFC during the Serie A match between Genoa CFC and US Sassuolo at Stadio Luigi Ferraris on January 5, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

La situazione è naturalmente preoccupante, hanno ripreso per la coda il pareggio ieri. Francamente la situazione è difficile. Il Genoa ha cambiato molto in queste stagioni ,ma il calcio vuol dire equilibrio. Il campionato è diverso dopo la ripresa: dopo tre mesi di inattività, ma anche l’impatto mentale che ha avuto il lockdown. Anche giocare in uno stadio vuoto senza pubblico significa tirare fuori delle capacità mentali. Il lavoro sul gruppo e importante quanto quello atletico.

Inter e Verona ieri sono scivolate perché mentalmente quando pensi che la partita sia facile poi la perdi. L’anno scorso sia Fiorentina che Genoa si salvarono all’ultima giornata salvandosi tra loro. Noi spesso parliamo di calciomercato e nomi in arrivo, ma poi la gestione dei calciatori è più importanti rispetto agli acquisti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy