Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Pistocchi: “C’erano perplessità su Spalletti, ora il suo Napoli è da scudetto”

Luciano Spalletti (Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Nel corso della trasmissione 'Radio Goal' in onda su Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto Maurizio Pistocchi

Sara Ghezzi

Nel corso della trasmissione 'Radio Goal' in onda su Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto Maurizio Pistocchi. Il giornalista ha parlato del Napoli di Spalletti che si candida prepotentemente per la vittoria dello Scudetto. Inoltre ha sottolineato come Osimhen, Anguissa e Koulibaly siano fondamentali per questa squadra.

"All'inizio c'erano perplessità su Spalletti, ora il suo suo Napoli è da scudetto", le parole di Pistocchi

 ( Getty Images)

Di seguito le sue parole a Radio Kiss Kiss Napoli:

Sul sogno scudetto

"A Napoli tutti credono nello scudetto, c'è una qualità complessiva molto alta ed è stato dimostrato a Salerno dove si è mantenuto l'equilibrio. Quando si vince mantenendo la tua identità non puoi non crederci"

Sulle scelte di Spalletti contro la Salernitana

"Dal punto di vista tecnico sarei partito con Petagna ed avrei fatto entrare Mertens a mezz'ora dalla fine per sfruttarlo quando la Salernitana è calata. Elmas è entrato ed ha fatto benissimo, viene fuori spesso quando calano gli avversari".

Su Spalletti

"A inizio stagione c'erano perplessità su Spalletti, ma ha trovato un gruppo sano ed ha potuto lavorare con carisma. Questo merito va ai giocatori, ma anche a chi li ha comprati e li ha assemblati nel tempo".

Su Osimhen

"Osimhen? A Salerno è mancato perché è un giocatore molto importante per tanti fattori. É un giocatore diverso da Mertens che ha un limite, la statura. Ha poca fisicità, mentre Osimhen ti garantisce anche i centimetri oltre che la corsa"

Su Osimhen, Anguissa e Koulibaly

"Il Napoli di Osimhen, di Anguissa e di Koulibaly è difficile da battere, non a caso ha la miglior difesa di Europa. Le scelte di Spalletti sono state tutte corrette".