Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Spalletti a Sky: “De Laurentiis lungimirante. Osimhen? Può farcela contro il Milan”

Spalletti a Sky: “De Laurentiis lungimirante. Osimhen? Può farcela contro il Milan”

Il tecnico del Napoli, Luciano Spalletti, ha rilasciato alcune dichiarazioni (oltre quelle in conferenza stampa) anche a Sky Sport, come di consuetudine prima degli impegni europei

Tony Sarnataro

Il tecnico del Napoli, Luciano Spalletti, ha rilasciato alcune dichiarazioni (oltre quelle in conferenza stampa) anche a Sky Sport, come di consuetudine prima degli impegni europei. A seguire le sue principali parole, per presentare la sfida di domani contro lo Spartak Mosca valida per la quinta giornata di Europa League.

Spalletti, le parole a Sky

 (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

"A me basta vedere gli occhi dei miei calciatori, come mettono piede negli spogliatoi. Questo rimette a posto tutto. Ci sono dei momenti dove bisogna sobbarcarsi anche qualcosa che di solito fanno altri compagni, ci faremo trovare pronti. Siamo stati bravi a rimettere in pari il discorso in Europa. Ora vogliamo chiudere il girone prima possibile, senza dover attendere l'ultima gara. Non facciamo diventare il KO con l'Inter più di quello che è, ovvero solo una sconfitta. Infortuni Osimhen e Anguissa? Qui va dato atto alla scelta lungimirante di De Laurentiis di trattenere Petagna e Ounas, scelte che ora ci torneranno utili. Abbiamo le qualità per sopperire a queste difficoltà. Il paradiso è sempre nascosto e per arrivarci bisogna soffrire. Quando incontriamo difficoltà bisogna guardarle negli occhi e sfidarle. Tempi di recupero? Prenderanno il tempo necessario. Le abbiamo già affrontate all'inizio con Demme e Mertens, ora tocca ad altri calciatori. Abbiamo fatto ciò che andava fatto. Chiaro, qualche compagno in più in questo momento ci sarebbe tornato utile. La rosa è ampia e giusta, sulle fasce Ghoulam sta tornando e ci sono Zanoli e Malcuit pronti a darci una mano. Osimhen contro il Milan? Sì, spero di riaverlo per quella gara lì. Mi hanno detto i medici che è un intervento che può tenerlo fuori tre-quattro partite".

tutte le notizie di