Renica: “Non capisco perché il Napoli non abbia fatto concludere la stagione ad Ancelotti”

Renica: “Non capisco perché il Napoli non abbia fatto concludere la stagione ad Ancelotti”

Alessandro Renica si è soffermato sull’esonero di Carlo Ancelotti ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio

Alessandro Renica, ex calciatore azzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. L’ex difensore si è soffermato sull’esonero di Carlo Ancelotti.

Le parole di Renica sull’esonero di Ancelotti

“Non capisco come mai il Napoli non abbia fatto finire la stagione ad Ancelotti, provando a salvare il salvabile con la Champions. In campionato ci sono dei problemi e in diciassette mesi di Ancelotti il Napoli è sempre stato discontinuo e non si è mai vista una crescita. Questo è stato un problema, ma è stata una scelta strana dopo il passaggio del turno in Champions. Non credo ci fosse un cattivo rapporto tra Ancelotti e la squadra, ho letto diversi messaggi sui social da parte dei calciatori del Napoli che l’hanno ringraziato. La società del Napoli ha le proprie responsabilità perché nel post Salisburgo ha messo tutti contro tutti. Callejon ha abbracciato in maniera commovente Ancelotti, non credo che la squadra sia andata contro l’allenatore”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy