Palmeri: “Azzurri forti su Politano. Ieri il Napoli è stato una squadra”

Palmeri: “Azzurri forti su Politano. Ieri il Napoli è stato una squadra”

di Sabrina Uccello
Palmeri

Tancredi Palmeri, giornalista di BeIn Sport, ai microfoni di Radio Marte ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla sfida tra Napoli e Lazio in Coppa Italia. Il collega è poi tornato anche sul tema di Politano, che nelle ultime ore sembra essersi avvicinato particolarmente alla casacca azzurra, dopo aver svolto le visite mediche anche con la Roma.

Di seguito le sue parole: “Il Napoli resta forte su Politano. La Roma non ha dato spiragli sul prendere Politano offrendo del cash. Dubito che possa alzarsi un’asta: la Roma al momento non ha questa competitività economica per scrivere un meno 20 mln sul bilancio”.

Palmeri su Napoli-Lazio

Il collega è intervenuto anche su Napoli-Lazio, gara decisa da Lorenzo Insigne con un gol nella prima frazione di gioco. Una qualificazione forse inaspettata, ma che potrebbe rilanciare gli azzurri anche in campionato: “Una squadra come Lazio è bella da vedere ma pratica un calcio 3-5-2 con ripartenze e se riesci a partire segnando al secondo minuto già puoi impostare la partita in una certa maniera. Napoli-Fiorentina è stato uno spettacolo bislacco, nelle ultime uscite con Lazio ed Inter, quello che ha fregato il Napoli è stato la fase difensiva”. 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy