Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Pastore: “Il Napoli non vincerà, interessano solo i soldi dell’UEFA”

NAPLES, ITALY - JANUARY 13: Luciano Spalletti, Manager of SSC Napoli, looks on during the Coppa Italia match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio Diego Armando Maradona on January 13, 2022 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Ecco le dichiarazioni di Rosario Pastore a "Radio Punto Nuovo" sul Napoli

Raffaele Troiano

All'indomani di Napoli-Fiorentina, a Radio Punto Nuovo, è intervenuto Rosario Pastore. Il giornalista ha parlato non solo della situazione del Napoli, ma anche dei tifosi partenopei.

Pastore: "Tifosi ormai sempre più disamorati del calcio. Sul Napoli..."

 (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni di Rosario Pastore a Radio Punto Nuovo:

"Il napoletano non si sta disamorando del Napoli, ma del calcio in generale perché vede che non c'è niente da fare. Tutto è inutile perché arrivano dei fatti che dovrebbero essere estranei al calcio. Come successo ieri, gli anni scorsi, quando il Napoli si è avvicinato di più allo scudetto, e una direzione di gara a Milano rovinò tutto. Qualsiasi sia la passione mostrata al Maradona o fuori è perfettamente inutile perché qualche accadimento rovina i piani e qualcuno si stufa. La gente che si pone domande è sempre meno, se ne inizia a fregare. I giovani si allontanano dal calcio, non ci sperano più".

Sul Napoli

"Gli scudetti assegnati sono 117 e le società del centro-sud sono solo cinque o sei, il resto riguarda Milano, Torino, Genova. I motivi sono due: il napoletano pensa che sia tutto inutile perché da un lato c'è chi è interessato solo ai soldi dell'UEFA. Se il Napoli dovesse vincere lo scudetto arriverebbero le pretese di un aumento di ingaggio da parte dei giocatori. Il Napoli ha un nome e un seguito mondiale enorme. Qualcuno che tenga in considerazione questi fattori c'è e De Laurentiis con una cessione sistemerebbe le intere generazioni future, non solo quella successiva".