Napoli-Lazio, Allan escluso per motivi disciplinari: il club valuta la cessione

Napoli-Lazio, Allan escluso per motivi disciplinari: il club valuta la cessione

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

Napoli-Lazio, Allan non è convocato per i quarti di finale di Coppa Italia. La motivazione ufficiale diffusa dal club azzurro è un presunto affaticamento muscolare. Gennaro Gattuso farà a meno del centrocampista partenopeo nella gara di domani sera di scena allo stadio San Paolo. Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, infatti,  l’esclusione nasconde motivi disciplinari.

GUARDA QUI IL VIDEO DELL’EPISODIO!

Gattuso non perdona il gesto di Allan

L’allenatore non ha gradito l’atteggiamento di Allan dopo la sostituzione con la Fiorentina: il giocatore si è diretto negli spogliatoi senza passare per la panchina. Una mancanza di rispetto nei confronti di Gattuso e dei compagni di squadra. Un episodio che sta portando il Napoli a valutare la cessione in estate, nonostante siano in piedi le contrattazioni per il rinnovo del contratto.

Napoli
NAPLES, ITALY – JANUARY 18: Allan of SSC Napoli vies with Martin Caceres of ACF Fiorentina during the Serie A match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio San Paolo on January 18, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il Mattino ha scritto ieri, all’indomani di Napoli-Fiorentina, che il calciatore ha provveduto subito a fine gara a chiedere scusa ai compagni nello spogliatoio. Queste scuse, però, non sono bastate. L’esclusione oggi ha fatto rumore: oltre al brasiliano, non convocati per problemi fisici Maksimovic, Mertens, Ghoulam, Koulibaly e Younes.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy