SKY – Insigne risparmiato contro l’Inter per problemi fisici: l’allarme potrebbe rientrare già nelle prossime ore

SKY – Insigne risparmiato contro l’Inter per problemi fisici: l’allarme potrebbe rientrare già nelle prossime ore

Buone notizie per il Napoli: Insigne verso il totale recupero in vista del Cagliari

di Maria Ferriero, @m_ferriero

Dopo un colpo subito in occasione dell’ultimo match di campionato contro il Lecce, l’attaccante del Napoli, Lorenzo Insigne, non è sceso in campo nella vittoria contro l’Inter. Il match, andato in scena nella serata di ieri tra le mura di San Siro, ha permesso ai partenopei di fare un passo avanti verso la finale di Coppa Italia. Una scelta costretta, quindi, per il tecnico Gattuso che ripone molta fiducia nel calciatore partenopeo e con riluttanza si è privato di lui. Nelle prossime ore, però, l’allarme per il capitano azzurro potrebbe già rientrare e permettere al calciatore di essere in campo per aiutare i compagni.

L’aggiornamento

Secondo quanto riferito dalla redazione di Sky Sport, Lorenzo Insigne potrebbe essere, infatti, già arruolabile per il prossimo match di campionato contro il Cagliari. Gara il cui fischio di inizio è previsto per le ore 18 di domenica e che rappresenta un’occasione importante nella rincorsa ad un posto in Champions League. Soprattutto dopo quanto accaduto contro la compagine pugliese tra le mura dello stadio San Paolo. L’attaccante del Napoli ha sentito qualche fastidio nei giorni scorsi e, nella serata di ieri, si è seduto in panchina solo per fare da supporto alla sua squadra. Tanto da essere apparso con le scarpe di ginnastica e non quelle usate di norma per scendere in campo. Il calciatore sembrerebbe essere però, già sulla via della guarigione e la scelta di Gattuso, in occasione del match contro l’Inter, è stata una decisione presa soprattutto per cautelare lo stesso azzurro.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. infodeg_5257949 - 6 mesi fa

    Speremo de no, direbbe Paron Rocco

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy