Moggi: “Confusione a Napoli, Ancelotti può essere riconfermato. Allegri impossibile”

Moggi: “Confusione a Napoli, Ancelotti può essere riconfermato. Allegri impossibile”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

Luciano Moggi, ex dirigente di Napoli e Juventus, è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera per commentare il momento degli azzurri di Carlo Ancelotti. C’è chi, tra i tifosi, auspica l’arrivo di Max Allegri sulla panchina partenopea (il livornese fu vicino prima che fosse scelto Benitez, ha rivelato oggi De Laurentiis). Una scelta possibile? Moggi esprime tutti i propri dubbi a riguardo: “Non credo. Io penso che possa essere riconfermato Ancelotti che fa tutto quello che gli dice il presidente e poi ne paga le conseguenze, come sta facendo adesso. C’è confusione e non c’è unità d’intenti”.

Ancelotti
NAPLES, ITALY – DECEMBER 01: Carlo Ancelotti during the Serie A match between SSC Napoli and Bologna FC at Stadio San Paolo on December 1, 2019 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Moggi sul futuro di Ibrahimovic

“Io penso che Ibrahimovic vada o al Milan o al Bologna, ma ci sono due cose in contrasto. La moglie vorrebbe andare a Milano, Zlatan vorrebbe premiare l’amicizia che ha con Mihajlovic e andare a Bologna”.

Ibra ha annunciato ai microfoni di GQ nelle scorse ore: “Arrivo presto in Italia. Andrò in una squadra che deve vincere di nuovo, che deve rinnovare la propria storia, che è in cerca di una sfida contro tutti. Solo così riuscirò a trovare gli stimoli necessari per sorprendervi ancora. Come calciatore non si tratta solo di scegliere una squadra, ci sono altri fattori che devono quadrare. Anche negli interessi della mia famiglia. Ci vediamo presto in Italia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy