Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Scozzafava: “Napoli-Torino bella sfida, azzurri favoriti. Spalletti ha un dubbio”

Luciano Spalletti (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

A Radio Marte, la giornalista Scozzafava ha rilasciato alcune parole sul Napoli e sulla possibilità di Meret di partire titolare con il Torino

Edoardo Riccio

Quest'oggi, ai microfoni di Radio Marte, Monica Scozzafava ha rilasciato alcune parole sul Napoli e sulle possibili scelte di Spalletti per la gara di campionato con il Torino. La giornalista, infatti, ha citato anche Meret, in vantaggio nel ballottaggio con Ospina.

Scozzafava: "Dovrebbe giocare Meret, ma coesiste il dualismo con Ospina"

 (Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni della giornalista:

Sulla partita Napoli-Torino e la probabile formazione scelta da Spalletti

"Sicuramente il Napoli ha pagato meno dazio della volta scorsa per le Nazionali. Le cose mi sembra siano andate abbastanza bene per tutti, quindi può esserci una scia fondamentale per mantenersi in alto livello. Mi sembra che Spalletti abbia solo un dubbio, quello del portiere.

Meret è pronto e Ospina arriva per ultimo, nel Napoli c'è questo dualismo e quindi Spalletti potrebbe scegliere all'ultimo momento. Il centrocampo diventerà cruciale e nevralgico di questa partita, credo che lì in mezzo si giochi gran parte della sfida tra Napoli e Torino. Il Toro è la terza difesa meno battuta della Serie A, ci sarà anche questo da tener presente.

Sul probabile vincitore della gara

"Teoricamente il Napoli parte al completo, con il suo attacco multiforme ma pure con uomini capaci di far male sui piazzati. Un aspetto di cui il Torino dovrà tenere conto. Non faccio paragoni con lo scorso anno con il Verona, mi piace contestualizzare le sfide. Parliamo di mondi vicini ma oggi diversi, l'approccio alle partite è completamente cambiato sia per il Napoli che per Juric. Anzi forse sarebbe un errore ricordare quella gara.

Sarà una bella partita. Chiaro che dal punto di vista tecnico il Napoli sia favorito ma evidentemente ha anche maggiore pressione. Bisognerà capire a che punto sia arrivato questo processo di maturazione.

Sul sogno scudetto 

"La pragmaticità di Spalletti fa a cazzotti con i sogni. E poi i sogni ci sono stati e ci siamo svegliati sempre in maniera più o meno brutta".