Pecci avvisa il Napoli: “Il Toro se la gioca con tutte le squadre. Insigne? Calciatore di grandi qualità”

di Edoardo Riccio
napoli lazio

Quest’oggi, ai microfoni di Radio Marte, Eraldo Pecci ha rilasciato alcune dichiarazioni sul Napoli e sul Torino, prossima avversaria in Serie A. L’ex calciatore ha anche parlato della gara di ieri vinta dagli azzurri con la Lazio, menzionando anche Insigne.

Pecci: “Insigne rappresenta la squadra della sua città, una bella storia”

(Getty Images)

Di seguito le parole rilasciate dell’ex calciatore Pecci:

Sulla gara tra Napoli e Lazio

Il risultato non lascia dubbi a interpretazioni e questo dà un bel vantaggio per la volata finale a livello di sensazioni. Se non ci fossero errori tutte le partite finirebbero 0-0, a volte ci sono azioni che portano con la testa da un’altra parte. Se devi guardare al particolare vuol dire che il grosso lo hai fatto bene“.

Sul Torino

Questo Torino è lontanissimo da Superga. Il Filadelfia è chiuso, quel Toro oggi è diventata una squadra che combatte con le altre, una squadra normalissima. Il presidente può comprare tutti i giornali che vuole ma al momento è così. L’arrivo di Mandragora ha portato una situazione di miglioramento, così come il nuovo allenatore che ha fatto capire che combattendo e stando in piedi si può raggiungere qualche risultato. Adesso il Toro se la gioca con tutte le altre, forse con un pochino di vantaggio perché ha qualche giocatore più bravo di tutte le altre concorrenti“.

Su Insigne

Una bella storia, giocatore che dopo tanto tempo rappresenta la squadra della sua città. Giocatore di grandi qualità, sono molto contento“.

SEGUICI SU TWITTER 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy