Giuntoli: “Non possiamo accettare certi atteggiamenti degli arbitri. Non è la prima volta”

Giuntoli: “Non possiamo accettare certi atteggiamenti degli arbitri. Non è la prima volta”

Il ds del Napoli, Cristiano Giuntoli, ha parlato al termine del match perso contro il Lecce

di Maria Ferriero, @m_ferriero

Il Napoli crolla tra le mura del San Paolo nel match contro il Lecce con il risultato di 2-3. La gara è stata condizionata anche da quello che sembrerebbe essere un errore di valutazione dell’arbitro su un tocco in area di Arek Milik. Al termine della gara, il ds dei partenopei, Cristiano Giuntoli è intervenuto ai microfoni di Sky Sport.

Le parole di Giuntoli

“Dal campo si è visto il tocco poi l’arbitro ha evidenziato che ha poi accentuato. Noi chiediamo che essendoci il Var, l’arbitro doveva andare a vedere. E’ una cosa che non possiamo accettare. Lui è convito si sia buttato. Se il Var evidenzia il tocco, tu vai a vedere. Abbiamo già subito tanti occasioni del genere. Perdere non è un problema, abbiamo le nostre colpe ma, a livello societario, non possiamo accettare che l’arbitro non vada a vedere il Var. Non so se il Var lo abbia chiamato ma lo penso perchè non abbiamo giocato per qualche minuto. Vogliamo far chiarezza su questa situazione. Si può sbagliare sul momento ma c’è il Var. 

Obiettivi? L’obiettivo più importante era ripartire e lo abbiamo fato. Abbiamo creato tanto. Dobbiamo ripartire anche se non so dove arriviamo. Gli obiettivi possono essere tanti ma adesso dobbiamo trovare maggiore equilibrio. Anche oggi abbiamo mostrato tutti i nostri limiti. Poi ci sono gli assenti che sono appena rientrati. Dobbiamo avere pazienza”.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. lenir56 - 3 settimane fa

    Certo cosa ci si può aspettare da un Asino Sardo…il Napoli per loro è un nemico giurato! Quindi come hanno un pochetto di potere, lo fanno subito valere con l’avvallo della casta. Questo arbitro dovrebbe essere sospeso per 2 mesi visto quello che ha combinato nell’arco della gara!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy