Giuntoli: “Le colpe sono di tutti, ma il Napoli tornerà ai suoi livelli”

Giuntoli: “Le colpe sono di tutti, ma il Napoli tornerà ai suoi livelli”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1
Giuntoli

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, è intervenuto ai microfoni Rai a pochi minuti dal fischio d’inizio della gara di Coppa Italia contro la Lazio. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“Dobbiamo avere fiducia nei ragazzi e nello staff: stanno lavorando e si stanno impegnando al massimo. L’obiettivo è riportare il Napoli ai propri livelli. C’è bisogno di pazienza. Passare il turno in Coppa Italia oggi sarebbe un gran toccasana, dobbiamo tornare a fare le nostre prestazioni. Aspettiamo prima di fare bilanci. In momenti del genere, quando i risultati mancano, le colpe sono di tutti: società, squadra e calciatori. Faremo un bilancio soltanto a fine stagione, aspettiamo”.

NAPLES, ITALY – JANUARY 18: Jose Callejon of SSC Napoli stands disappointed during the Serie A match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio San Paolo on January 18, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Coppa Italia, le ultime su Napoli-Lazio: Giuntoli fiducioso

Pochi minuti al fischio d’inizio, tutto pronto allo stadio San Paolo. Le squadre si preparano per fare il proprio ingresso in campo.
NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Lobotka, Demme, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. A disp.: Meret, Karnezis, Luperto, Tonelli, Elmas, Ruiz, Lozano, Leandrinho, Llorente.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Immobile, Caicedo. A disp.: Proto, Guerrieri, Bastos, Patric, Vavro, D. Anderson, Minala, Berisha, A. Anderson, Jony, Correa, Adekanye.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy