El Kaddouri: “Ho parlato con Amrabat, vi svelo quello che mi ha detto”

El Kaddouri: “Ho parlato con Amrabat, vi svelo quello che mi ha detto”

di Armando Inneguale, @ArmInne28
El Kaddouri
A Radio Marte nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Omar El Kaddouri, centrocampista del PAOK e della nazionale marocchina.

LE PAROLE DI EL KADDOURI

“Ho incontrato Amrabat in Nazionale a novembre. Mi ha detto che si parlava della possibilità Napoli e mi ha chiesto informazioni sulla città, ma all’epoca non c’era ancora nulla di concreto. Ora non so cosa farà, ci parlo solo in nazionale, poi non abbiamo questa grande amicizia fuori dal campo tale da parlare tutti i giorni, conosco meglio suo fratello. Sofyan è giovane e il Napoli a centrocampo non ha un calciatore dalle sue caratteristiche. È fisico, dà grande qu0ntità al centrocampo e lavora tanto sulla fase difensiva, deve migliorare un po sul piano tecnico. Giannoulis è giovane, ma molto forte. Ha personalità, tecnica, velocità e corsa. Forse, deve lavorare sull’aspetto tattico perché in Italia è fondamentale. Fa quasi l’ala però ha un margine di progressione alto e può migliorare molto per cui a Napoli starebbe bene. Giannoulis mi piace molto, arrivò a PAOK a gennaio e l’anno scorso giocò poco, ma quest’anno è esploso e sta facendo un’ottima stagione. Tsimikas invece non lo conosco benissimo anche perché ci ho giocato una sola vota contro. La vittoria sulla Juve può dare tanta fiducia al Napoli che aveva perso un po’ di entusiasmo”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy