RILEGGI LA DIRETTA – Napoli-Salisburgo 1-1, Lozano risponde ad Haaland

RILEGGI LA DIRETTA – Napoli-Salisburgo 1-1, Lozano risponde ad Haaland

di Sabrina Uccello

CLICCA QUI O SU F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA

TERMINA IL MATCH: NAPOLI 1 – SALISBURGO 1

90’+ 2 – Troppo largo il sinistro di Milik, che si posiziona da fuori area ma la sfera finisce a lato

CONCESSI 3 MINUTI DI RECUPERO

89′ – Llorente si divora la rete! Callejon dall’esterno lo serve perfettamente in area, il bomber è solo e ci prova di testa. Clamorosa la mancata rete

88′ – Corner per il Napoli: Callejon dalla bandierina. Lo spagnolo crossa e trova Llorente, che ci prova di testa ma la palla lentamente scivola fuori

85′Cambio per il Napoli: Lozano esce. Dentro Llorente

83′ – Lozano scambia con Insigne, che s’inserisce e cerca ancora la conclusione da fuori area. La sfera finisce alta sulla traversa

79′ – Insigne ancora vicino alla rete. Questa volta è Luperto a far partire il contropiede, il difensore arriva in area e serve centralmente. Non aggancia Lozano, ma lo fa il capitano, che però spara alto

74′Cambio per il Salisburgo: Daka prende il posto di Haaland

73′ – Corner per il Napoli, Callejon crossa in area ma allontana la difesa avversaria. Intercetta Insigne, che cerca il traversone in area e Coronel è fortunato: gol vicinissimo!

72′ – Cambio per il Napoli: Mertens lascia il campo a Milik

61′ – Cambio per il Salisburgo: Ashimeru prende il posto di Minamino

57′ – Lozano sfiora la doppietta! Il messicano scambia con Zielinski, che torna a servirlo al limite dell’area. Il messicano non esita e calcia, ma la palla finisce fuori di pochissimo!

51′ – Insigne prova il destro in area, ma Wober gli impedisce la conclusione. Si riparte dal Salisburgo

COMINCIA IL SECONDO TEMPO

Cambio per il Napoli: Luperto prende il posto di Mario Rui

Cambio per il Salisburgo: Mwepu prende il posto di Pongracic

TERMINA IL PRIMO TEMPO

43′GOOOL DI LOZANO!!! Prima rete del messicano al San Paolo: El Chucky aggancia la sfera in verticale di Insigne ed entra in area, aggancio perfetto sul primo palo!

42′ – Contropiede per il Napoli. Insigne aggancia e arretra verso Fabian, il centrocampista prova il tiro dalla lunga distanza che finisce di poco alto

39′ – Punizione per il Napoli, va Callejon di destro. Ancora una volta ci prova in area Maksimovic, ma la deviazione di Lozano favorisce la parata di Coronel

37′ –  Giallo per Pongracic

34′ – Punizione dalla destra per il Salisburgo, Junuzovic crossa in area ma c’è fallo su Koulibaly, e si ricomincia dalle retrovie

32′ – Contropiede perfetto del Napoli: Di Lorenzo serve Mertens, che innesca Fabian. Lo spagnolo avanza fino all’area e serve Insigne. Il capitano prova il tiro da fuori area, ma finisce ancora di pochissimo fuori

28′ – Corner per il Napoli: Callejon crossa in area e Maksimovic tenta il colpo di testa. Respinge in avanti il Salisburgo

26′Giallo per Zielinski

23′ – Lozano sfiora la rete! Il messicano ruba palla e arriva al limite dell’area, attacca la profondità e cerca il tiro di destro. La palla deviata dal portiere avversario in corner

16′ – Mertens  a terra, il belga si tocca la caviglia sinistra dopo un pestone di Onguéné. Il fallo non è sanzionato dall’arbitro. Poi si riprende il calciatore

12′ – Incredibile! Insigne cambia gioco e serve Callejon in area, di testa ci prova lo spagnolo ma la sfera sbatte sul palo interno!

11′ GOL DEL SALISBURGO. Haaland la mette nell’angolino dal dischetto

10′Rigore per il Salisburgo: Koulibaly aggancia in area Hee-Chan e l’arbitro non ha dubbi

8′ – Zielinski si divora la rete! Su una respinta di Coronel, arriva il polacco praticamente senza marcature in area. Il centrocampista ci prova con un tiro da lontano, ma non è fortunato: la sfera finisce fuori, di poco alta

7′ – Corner in favore del Salisburgo. Sul pallone Junuzovic, che crossa di destro in area e intercetta Onguéné di testa! Il calciatore camerunese vicinissimo alla rete

4′ – Il Napoli sfiora la rete! Insigne ottiene la sfera e cerca il tiro da fuori area, un difensore rivale devia meglio verso la porta ma la parata di Coronel ferma tutto

3′Giallo per Onguéné, che ferma al limite dell’area Lozano. Il messicano era partito di contropiede e stava già arrivando nei pressi della porta di Coronel

2′ – Fallo su Insigne, calcio di punizione in favore degli azzurri. Si riparte dalle retrovie col possesso palla del Napoli

COMINCIA IL MATCH

20.55 – Tutto pronto per l’inno della Champions League, con le squadre che si dispongono a calcare il terreno di gioco

20.48 – Così Davide Ancelotti a SKY:  “Siamo messi bene nel girone, ma questa è una gara difficile. Dobbiamo vincere per qualificarci davanti ai nostri tifosi”.

20.45Le parole di Giuntoli nel pre-partita: “Non c’è nessun problema tra noi e Ancelotti, anzi c’è un grande rapporto.    In questo momento imputano al Napoli la non continuità”.

20.40Squadre in campo per il riscaldamento, San Paolo gremito

20.30LE FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian, Zielinski, Insigne; Lozano, Mertens. All.: Ancelotti

SALISBURGO: Coronel; Kristensen, Pongracic, Wober, Onguéné, Ulmer; Minamino, Junuzovic, Szoboszlai; Haaland, Hwang. All.: Marsch

Napoli e Salisburgo sul terreno di gioco del San Paolo per la terzultima giornata del girone di Champions League. Una vittoria garantirebbe agli azzurri la qualificazione anticipata agli ottavi di finale. Inoltre, sarebbe un risultato importante per l’animo del gruppo, che viene dalla sconfitta contro la Roma e dal ritiro imposto dalla società.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy