Di Marzio: “Miglior Napoli dell’ultimo anno e mezzo, la squadra era spaccata”

Di Marzio: “Miglior Napoli dell’ultimo anno e mezzo, la squadra era spaccata”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

Gianni Di Marzio, un passato da allenatore e dirigente, è tornato sul momento del Napoli di Gennaro Gattuso. Gli azzurri vengono da tre vittorie consecutive, la grande crisi sembra superata. Prossimamente ci sono impegni di campionato più che abbordabili, mentre quelli in Coppa Italia e Champions League con Inter e Barcellona accendono i riflettori. Il merito di questa rinascita è dato proprio all’allenatore. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

Gattuso è entrato in un momento in cui la squadra era veramente spaccata. Averla ricompattata, averle ridato un senso, dandogli motivazioni ed entusiasmo, giocando anche in una maniera diversa, non è da tutti. Ha fatto cose eccezionali – afferma ai microfoni di Tmw Radio – Mi è sembrato il miglior Napoli dell’ultimo anno e mezzo. Difficile però recuperare Atalanta e Roma. Io lo confermerei al momento”.

GENOA, ITALY – FEBRUARY 03: Gennaro Gattuso head coach of SSC Napoli and Claudio Ranieri head coach of UC Sampdoria during the Serie A match between UC Sampdoria and SSC Napoli at Stadio Luigi Ferraris on February 3, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Di Marzio: “Cori razzisti? Ranieri si conferma un signore”

Di Marzio ha commentato anche le parole dell’allenatore della Sampdoria, in seguito ai cori razzisti contro i napoletani: “Grande signorilità di Claudio Ranieri. Si è ancora una volta confermato degno del tecnico che ha vinto con merito la Premier”.

Claudio Ranieri, infatti, nel post partita non si era nascosto né ha giustificato il comportamento dei tifosi blucerchiati: “Mi dispiace tantissimo, sono molto legato a Napoli. Noi siamo bravi, chiedo io scusa a tutti i tifosi napoletani. Certi cori non c’entrano nulla”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy