Samp, Ranieri in conferenza: “Chiedo scusa per i cori razzisti, sono legato a Napoli”

Samp, Ranieri in conferenza: “Chiedo scusa per i cori razzisti, sono legato a Napoli”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1
Sampdoria, Ranieri in conferenza stampa

L’allenatore blucerchiato Claudio Ranieri è intervenuto in conferenza stampa dallo stadio Marassi al termine della sconfitta in Sampdoria-Napoli. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“Il fumogeno ha distratto Audero? Non ho ancora parlato con i ragazzi, è stato bravo Milik sul primo gol. Non il fumogeno. Sapevamo che si mette sempre a metà ed è il punto di riferimento sui cross. Dovevamo essere più arcigni e duri nella marcatura. Palo di Ramirez? Ha fatto la cosa più giusta, ha colpito la palla come la doveva colpire. Purtroppo il destro non è il piede sinistro ed ha incocciato il palo.

Contro il Torino con lo stesso spirito. Speravo di poter fare una partita positiva e portare a casa punti nel nostro fortino, una sconfitta che ci può stare. Sapevamo che dovevamo soffrire, dobbiamo essere bravi a saper nuotare anche in questo mare. Siamo di Genova, siamo navigatori”.

Sampdoria, Ranieri chiede scusa per i cori razzisti

GENOA, ITALY – FEBRUARY 03: Gennaro Gattuso head coach of SSC Napoli and Claudio Ranieri head coach of UC Sampdoria during the Serie A match between UC Sampdoria and SSC Napoli at Stadio Luigi Ferraris on February 3, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Cori razzisti? Mi dispiace tantissimo, sono molto legato a Napoli. Noi siamo bravi, chiedo io scusa a tutti i tifosi napoletani. I tifosi doriani sono bravi, probabilmente erano arrabbiati con l’arbitro e si sono sfogati con quei cori che non c’entrano nulla.

Direzione arbitrale? Magari un’altra domanda… Ci sono situazioni dove non siamo così concentrati, non mi so spiegare perché alcune volte siamo super bravi e super aggressivi, altre volte sembra che dobbiamo prima subire per poi reagire. Ma perché i movimenti giusti dietro li facciamo sullo 0-2 e non sullo 0-0?”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy