De Maggio: “Sosa ci ha definiti lecchini, ma lui è stato pagato da De Laurentiis”. La vicenda

De Maggio: “Sosa ci ha definiti lecchini, ma lui è stato pagato da De Laurentiis”. La vicenda

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde

Valter De Maggio, noto giornalista, ha rilasciato alcune dichiarazioni nei confronti del Pampa Sosa – nel corso della trasmissione Radio Gol – a Radio Kiss Kiss Napoli. Parole non banali quelle di De Maggio nei confronti dell’ex attaccante del Napoli.

De Maggio: “Sosa pagato da De Laurentiis, noi no…”

 

Secondo Sosa, i giornalisti sono tutti lecchini del presidente. Caro Pampa, tu hai preso i soldi da De Laurentiis per anni, noi no. Comportati bene che noi ti amiamo.

 

La vicenda

 

De Maggio ha spiegato – nel corso della trasmissione – che aveva ricevuto un messaggio audio dall’ex attaccante del Napoli. Sosa avrebbe infatti detto che i giornalisti napoletani vengono pagati dal patron azzurro per dare informazioni diverse rispetto alla realtà dei fatti. De Maggio ne ha parlato così

 

Mi è arrivato un messaggio vocale su Whatsapp dal Pampa Sosa. L’ex giocatore del Napoli ha attaccato il mondo dei giornalisti napoletani accusandoci di non dire la verità. E soprattutto che per quanto riguarda il mancato ritiro del Napoli, è tutta colpa di De Laurentiis

 

Verso Milan-Napoli

 

Il Napoli è settimo a cinque punti dalla zona Champions League, il Milan è dodicesimo con 13 punti e con solo 4 punti in più della zona retrocessione. Le aspettative erano ben diverse con gli azzurri partiti tra le rivali più accreditate, insieme all’Inter, per poter provare ad impensierire la Juve nella lotta scudetto. Con i rossoneri inseriti tra i protagonisti per la lotta Champions. E invece dopo 12 giornate tutte e due sono in ritardo in classifica e hanno conquistato soltanto tre punti nelle ultime quattro giornate. Un cammino decisamente a rilento. Clicca qui per leggere l’articolo completo.

1 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy