Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Daino: “Napoli, che delusione! Il Milan ha avuto coraggio, gli azzurri no”

Daino: “Napoli, che delusione! Il Milan ha avuto coraggio, gli azzurri no”

Le parole dell'ex calciatore

Giovanni Montuori

Il tecnico ed ex calciatore Daniele Daino è intervenuto TMW Radio per parlare del big match tra Napoli e Milan che ha visto trionfare i rossoneri.

Daino su Napoli-Milan

 (Photo Getty Images)

Le parole di Daino:

"Sono molto deluso dalla prestazione del Napoli e contento per il Milan. Sono legato a entrambe le squadre, ma il Napoli ieri mi ha deluso. Mi aspettavo una squadra sbarazzina, coraggiosa, che facesse una partita di entusiasmo e di un momento che diceva che il Napoli doveva essere superiore. E invece abbiamo trovato un Milan a cui vanno fare i complimenti. Ha fatto una partita senza paura, da grande squadra, che lotterà fino alla fine per lo Scudetto. I giocatori del Milan cominciano ad affrontare queste sfide in maniera importante. Spalletti ora dovrà lavorare su questo. Anche con l'Inter ha giocato col freno a mano, quasi impauriti di perdere invece che andare a vincerla. E' qui che deve fare il salto di qualità. Quasi al completo può giocare tranquillamente per vincerle certe partite. Il potenziale c'è, nei giocatori serve un salto di qualità".

Su Pioli

"Tra gli allenatori che sono lì davanti, Pioli quando cambia le azzecca tutte nelle partite che contano. Sta facendo un ottimo lavoro nelle letture delle partite. Vedi prima di questa il derby. Non è così invece per Inzaghi e Spalletti. Quando deve cambiare la partita, sembrano non essere in grado di cambiarla tatticamente. Hanno un pensiero sulla partita e a volte se lo portano dietro fino alla fine. Pioli invece è più camaleontico e cambia il volto della sua partita. Vedo il Milan come un gruppo unito verso un obiettivo importante che è lo Scudetto".