Gattuso ricorda Gaucci: “Mi ha dato la prima possibilità nel calcio, un abbraccio”

Gattuso ricorda Gaucci: “Mi ha dato la prima possibilità nel calcio, un abbraccio”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

Gennaro Gattuso ha ricordato oggi in conferenza stampa Luciano Gaucci (scomparso ieri a 81 anni). L’allenatore del Napoli ha esordito così alla vigilia della gara con la Sampdoria allo stadio Marassi: “Abbraccio la famiglia Gaucci. Luciano mi diede la possibilità di muovere i primi passi nel calcio e di coronare il mio sogno. Riposa in pace, big Luciano”.

Un messaggio sentito per l’ex presidente del Perugia, squadra in cui Rino ha militato all’inizio della propria carriera: un primo trampolino di lancio prima del passaggio ai Rangers nel 1997.

CLICCA QUI PER LA CONFERENZA INTEGRALE DI GATTUSO!

Dal ricordo di Gaucci a Samp Napoli: Gattuso a 360°

Gattuso
NAPLES, ITALY – DECEMBER 11: New Napoli head coach Gennaro Gattuso speaks at a press conference on December 11, 2019 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images )

“Domani sarà una gara complicata. Sono preoccupato perché affronterò un grande allenatore. La società mi ha messo a disposizione una squadra altamente competitiva, ora dobbiamo pedalare. Ancora non mi fido. Dobbiamo giocare con umiltà e spirito di sacrificio. Non dobbiamo sottovalutare nulla, domani sarà una battaglia. Domani dobbiamo muovere velocemente la palla senza dare campo alla Sampdoria. La squadra mi ha dato grande disponibilità sin da subito. In questi mesi i ragazzi non si sono mai nascosti e hanno cercato di dare sempre tutto per uscire dal periodo delicato.

Politano è un giocatore forte che può dare una grandissima mano. Spero che sia un valore aggiunto per noi. Ogni partita va giocata. Ora dobbiamo pensare solo alla partita di domani. Dobbiamo dare continuità alle prestazioni con lo stesso atteggiamento avuto nell’ultimo periodo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy