Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Comune, l’ass. Cosenza: “Ritorno tifosi? Abbiamo avuto divergenze col Presidente”

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Edoardo Cosenza, assessore alle Infrastrutture ed ai trasporti del Comune di Napoli, è intervenuto quest'oggi a Radio Punto Nuovo su alcuni temi attuali

Tony Sarnataro

 Edoardo Cosenza, assessore alle Infrastrutture ed ai trasporti del Comune di Napoli, è intervenuto quest'oggi a Radio Punto Nuovo su alcuni temi attuali in casa azzurro.

Comune, parla l'assessore Cosenza

 Stadio Maradona (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

"Il vantaggio della partnership con Mastercard o con le altre carte di credito, si paga la tariffa minima a fine giornata. Vale per tutti i mezzi EAV, per vari bus con una sperimentazione che inizia. Uno degli sponsor principali è proprio il calcio Napoli, è anche una misura green ed anti-Covid. Certo, senza i treni che passano diventa problematico. Smettiamo di fare le file come quelle imbarazzanti che si vedono a Piazza Garibaldi. Galleria Vittoria? I lavori finiscono tra non molto, poi bisognerà avere il dissequestro della Procura. Per le festività natalizie speriamo sia aperta. Servizio EAV per le gare del Napoli? Si sta letteralmente combattendo per l'immissione dei treni. La linea 6 le prestazioni sono pronte. La linea 2 non è implementato il servizio ma siamo pronti. Ci vuole uno sforzo molto forte che stiamo facendo. Sono andato allo stadio con il Napoli dei primissimi anni 60, il Napoli di Cané, mi ricordo di Sivori con i calzettoni abbassati che da solo andava a segnare. Insigne? Il giocatore di maggior classe italiano, per me non se ne deve andare mai. Giocatore che ha una emotività passionale. Sulla vicenda legata al ritorno degli ultras abbiamo avuto divergenze col Presidente, per fortuna tratta il sindaco Manfredi (ride, ndr). Io non vado in tribuna autorità, solo in Curva B dove sono abbonato. Ritorno per il 28 contro la Lazio? Scendere giù è una semi sconfitta, vedremo cosa accadrà".