Chiariello: “I 5 milioni a Lozano hanno sconvolto lo spogliatoio”

Chiariello: “I 5 milioni a Lozano hanno sconvolto lo spogliatoio”

di Alfredo Russo
Chiariello, l'editonapoli

Uno dei casi principali del Napoli di quest’anno è stato sicuramente quello di Hirving Lozano. Per  l’esterno messicano, arrivato all’ombra del Vesuvio questa estate, non è stata sicuramente una buona stagione. Complice anche il ruolo in cui veniva schierato, coma punta a supporto di Milik o Mertens, Lozano non ha brillato. 3 i goal e poche giocate di qualità, per un giocatore pagato 38 milioni di euro più bonus. Il giornalista campano, Umberto Chiariello, ha parlato nel corso di Campania Sport su Canale 21 della situazione del messicano.

Lozano

Chiariello: “Stipendio Lozano ha creato spaccature”

“E’ stato devastante il suo approdo nello spogliatoio – dice Chiariello  –  gente che tira la carretta da anni come Mertens, Insigne, Callejon, si trovano insieme a questo ragazzo che prende 5mln da subito, più di loro, e negli allenamenti hanno misurato subito che non è un fuoriclasse. Non sono scemi, sono intelligenti i calciatori per arrivare in Serie A e ti pesano subito. Se arriva Maradona e prende 5 volte il tuo stipendio, nessuno dice nulla, come Koulibaly passato a 6 mln, nessuno si lamenta, ma se arriva un giocatore senza ruolo… Poi Ancelotti non l’ha aiutato perché l’ha messo sempre fuori ruolo. A scapito di Milik, Mertens o lo stesso Insigne: allora nascono attriti di spogliatoio. Capita che dei giocatori non riescano ad esprimersi, vedi anche Jovic al Real Madrid”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy