Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Castellacci: “Bisogna ridurre i calendari. ASL? Bisogna adeguare i protocolli”

(Getty Images)

L'ex medico sociale dell'Italia, Enrico Castellacci, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Anch'Io Sport su alcuni temi attuali del calcio italiano

Tony Sarnataro

L'ex medico sociale dell'Italia, Enrico Castellacci, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Anch'Io Sport su alcuni temi attuali del calcio italiano. A seguire le sue principali parole.

Le parole di Castellacci

 Castellacci (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

"Le parole di Guardiola sulla salute dei calciatori è una cosa che si ripete. Noi medici siamo mesi che diciamo queste cose, invano. Possiamo fare tutte le dichiarazioni di questo mondo, ma vediamo che gli impegni aumentano sempre di più e chi deve decidere non fa un passo indietro. Anzi, ne fa uno in avanti. Così il fisico dei calciatori non regge e aumentano gli infortuni. Bisogna cambiare la mentalità oppure allargare le rose a più elementi, ma poi gli allenatori fanno giocare sempre quelli più forti. Caso Udinese-Salernitana? Sono le ASL che decidono. Se l'ordine è che una squadra non si può muovere, non si può fare nulla. Bisogna prenderne atto oppure fare qualcosa tipo proporre protocolli più logici per evitare questi teatrini. Bisogna cambiare e adeguare i protocolli, coordinandosi a livello nazionale su tutto".