Napoli da fuochi d’artificio contro il Cagliari, la Gazzetta: “Che spettacolo, Zielinski la guest star”

di Sabrina Uccello

Il successo del Napoli contro il Cagliari ha aperto il 2021 degli azzurri, alla Sardegna Arena. Un roboante 4-1 che ha spiazzato gli avversari e ha portato sugli scudi Piotr Zielinski, autore di una doppietta. La vittoria è stata completata dalle reti di Lozano e Insigne da rigore, il primo della stagione in favore del Napoli.

Il Napoli trionfa a Cagliari e Zielinski è il protagonista

(Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

La Gazzetta dello Sport ha esaltato la prestazione degli azzurri: “Osihmen ha fatto festa, il Napoli ha tenuto i fuochi d’artificio nel cassetto per spararli tutti nel Capodanno del campionato. Che spettacolo, ragazzi. Pirotecnia di tutti i colori, botti in quantità industriale e 4 di questi hanno abbattuto un Cagliari inebetito. La guest star invece è stato Zielinski”.

Il polacco è stato poi esaltato anche dallo stesso tecnico Rino Gattuso, che nel post-partita ha avuto per lui soltanto parole di grande apprezzamento:

Io quei gol da giocatore me li sognavo! Piotr danza sul pallone. Fa delle sterzate incredibili, ti lascia sul posto. Zielu è un giocatore completo, ha tutto per diventare un grandissimo calciatore. Secondo me gli manca un po’ di cattiveria negli ultimi 15 metri. Mi aspetto ancora tanto da lui perché ha grandi capacità fisiche ma specialmente tecniche.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy