Auriemma: “Il Napoli si giocherà il tutto per tutto. De Laurentiis pronto a fissare un incontro con Gattuso”

Auriemma: “Il Napoli si giocherà il tutto per tutto. De Laurentiis pronto a fissare un incontro con Gattuso”

Il giornalista Raffaele Auriemma ha analizzato il momento del Napoli di Gattuso

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Auriemma ha parlato del futuro di Gattuso

Il Napoli torna in corsa per l’obiettivo Champions League dopo le vittorie messe a segno nelle ultime uscite stagionali ma soprattutto dopo il carattere dimostrato in campo. Le occasioni ci saranno nelle prossime settimane, in occasione delle prossime sei gare di campionato. Un obiettivo possibile da raggiungere grazie ai ritorni dei big, al carattere e alle capacità dei nuovi acquisti ed, infine, grazie al tecnico Gennaro Gattuso. Questa potrebbe essere la sintesi di quanto scritto dal giornalista Raffaele Auriemma nel suo editoriale per Sportmediaset. Di seguito un estratto.

L’analisi di Auriemma

“Gli acquisti a gennaio di Demme, Lobotka e Politano, oltre ai recuperi di Mertens, Maksimovic, Koulibaly e Allan, permetteranno al tecnico calabrese di avere a disposizione un organico che si giocherà il tutto per tutto nelle prossime otto gare. 6 alla portata del Napoli (Lecce, Cagliari, Brescia, Torino) prima dei due scontri diretti a Bergamo con l’Atalanta ed al San Paolo contro la Roma. Se il Napoli ora è tornato a lottare per un obiettivo anche in campionato, è tutto merito di Gattuso, diventato in meno di due mesi un tecnico con il quale si può immaginare anche un progetto tecnico di medio-lungo termine.

Se ne sta convincendo anche il presidente De Laurentiis che a fine marzo chiederà a Gattuso di incontrarsi per progettare la prossima stagione. E così, quello che avrebbe dovuto essere solo un traghettatore, oggi sta dimostrando di essere diventato un tecnico in grado di gestire la stagione del rilancio partenopeo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy