Spadafora: “Pronto a chiedere 1,5 miliardi per lo sport italiano”

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Spadafora

Il ministro per le Politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora è tornato a parlare della questione stadi. Il ministro ha fatto il punto della situazione in occasione di un’udienza informale alla Commissione Cultura, Scienza ed Istruzione, della Camera. L’occasione è stata utilizzata per approfondire temi importanti quali il recovery fund per il settore dello sport. Di seguito le dichiarazioni messe in evidenza dal mezzo stampa ANSA.

CLICCA QUI PER LE PAROLE DEL PROFESSOR RICCIARDI SUL TEMA STADI

Spadafora, le parole sugli stadi

Spadafora
Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport

“Stiamo lavorando su progetti per l’impiantistica sportiva per una richiesta da un miliardo di euro. Altri 500 milioni per progetti di socialità rivolti ai giovani che coinvolgano direttamente le società sportive e le associazioni sportive dilettantistiche. Sull’impiantistica sportiva serve un lavoro enorme. Oltre alle infrastrutture bisogna anche pensare alle persone, per contribuire al recupero del sistema sportivo all’indomani di una complicata e drammatica emergenza”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy