Gazzetta – Serie A, nuovo scontro con Sky: De Laurentiis spinge per spegnere il segnale

Gazzetta – Serie A, nuovo scontro con Sky: De Laurentiis spinge per spegnere il segnale

di Redazione
Carnevali

I diritti tv infiammano ancora lo scontro tra Lega Serie A e Sky. L’emittente satellitare, nonostante l’ingiunzione del Tribunale Civile di Milano, non ha intenzione di pagare l’ultima rata relativa ai diritti televisivi di questo campionato. Lunedì 13 luglio ci sarà una riunione convocata d’urgenza, la Lega dovrà decidere il da farsi. Si delineano gli schieramenti: De Laurentiis sostiene la soluzione più drastica, cioè spegnere il segnale di Sky. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport spiega nel dettaglio:

Serie A, nuovo scontro con Sky: De Laurentiis spinge per spegnere il segnale

NAPLES, ITALY – JULY 05: Edin Dzeko of AS Roma vies with Diego Demme and Fabian Ruiz of SSC Napoli during the Serie A match between SSC Napoli and AS Roma at Stadio San Paolo on July 05, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

“Alcuni presidenti spingono per la soluzione più drastica, cioè quella di oscurare il segnale. Altri vorrebbero invece tentare una possibile riconciliazione o comunque non arrivare a scelte estreme. Del primo gruppo fa parte il presidente del Napoli De Laurentiis, che addirittura ipotizza lo spegnimento del segnale come iniziativa personale. La situazione è certamente insolita: occorrono attente valutazioni giuridiche. Il nodo resta: Sky ha scelto di non saldare l’ultima tranche della stagione incorso e l’ammontare versato finora copre l’83% delle partite, il resto no: di fatto arriva fino al prossimo 12 luglio. Il giorno dopo, non è una coincidenza, la Lega ha convocato un’assemblea in via d’urgenza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy