Parma-Napoli, Alvino: “Quanto è scarso Giua, lasci l’arbitraggio per fare altro!”

di Redazione
Parma Napoli

Il giornalista di Tv Luna Carlo Alvino ha criticato duramente la direzione di gara dell’arbitro Giua, ‘protagonista’ stasera durante Parma-Napoli. Rigori molto dubbi assegnati ai padroni di casa, che non hanno mai tirato in porta al di là dei due tiri dagli undici metri. Ecco quanto scritto su Twitter:

“Parma-Napoli in una partita da overdose di miorilassanti il signor Giua è stato capace di fare il protagonista con una doppietta. Ma quanto è scarso! Speriamo lasci perdere l’arbitraggio per dedicarsi ad altro!”.

Alvino: “Quanto è scarso Giua, lasci l’arbitraggio per fare altro!”

PARMA, ITALY – JULY 22: Gennaro Gattuso, manager of SSC Napoli gestures during the Serie A match between Parma Calcio and SSC Napoli at Stadio Ennio Tardini on July 22, 2020 in Parma, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

LEGGI ANCHE –> L’INTERVISTA DI GATTUSO A DAZN

Tre rigori, un gran caldo ed un finale beffardo. Con un penalty, l’ultimo, molto dubbio. Il Parma batte il Napoli e tira qui una linea dritta su questo campionato conquistando la salvezza aritmetica. Il Napoli comanda il gioco praticamente per tutto l’incontro ma non riesce a tesaurizzare la superiorità di palleggio. Il Parma segna quando sta finendo il primo tempo: Grassi inciampa su Mario Rui in corsa, l’arbitro ci vede il danno procurato e fischia rigore. Caprari va a tirarlo e lo segna. Gli azzurri pareggiano ad inizio ripresa su un altro rigore concesso per una ribattuta di mano di Grassi all’interno dell’area. Insigne spiazza Sepe e pareggia. Poi tanto Napoli, con gli emiliani schiacciati dietro in barricata oltranzista. Fino alla ripartenza di Kulusevski che, quasi al 90esimo, si aggancia con Koulibaly in area, deviando la linea di corsa. L’arbitro Giua fischia il terzo rigore. E Kulusevski segna il sorpasso dal dischetto. Parma salvo. Napoli vivo ma non premiato. Si ricomincia sabato contro il Sassuolo al San Paolo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy