Juventus, Sarri: “Il Napoli ha fatto il minimo per vincere, ritorno emozionante”

Juventus, Sarri: “Il Napoli ha fatto il minimo per vincere, ritorno emozionante”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1
esonero Sarri

L’allenatore bianconero Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni Sky al termine di Napoli-Juventus (clicca qui per leggere le pagelle).

“Abbiamo fatto una partita sotto ritmo credendo di poter vincere, mentalmente è stata estremamente blanda. Esco preoccupato? Mi sembra sbagliata a livello di approccio e a livello di intensità di approccio mentale e fisico. Non possiamo essere quelli di stasera, la partita è stata sbagliata. Abbiamo perso contro una squadra che ha fatto il minimo per vincere. Pareggio Inter e Lazio? Dovrebbe essere uno stimolo in più avere un’occasione per allungare, non uno in meno. In quel caso allora saremmo scarsi mentalmente. Difficile valutare il tridente o un reparto in particolare, la squadra ha sbagliato complessivamente”. 

Napoli-Juventus, Sarri: “Bello tornare al San Paolo”

NAPLES, ITALY – JANUARY 26: Gennaro Gattuso , Maurizio Sarri during the Serie A match between SSC Napoli and Juventus at Stadio San Paolo on January 26, 2020 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

“Su Demme ci doveva andare Dybala, la scelta era dovuta al fatto che tutti e tre mi davano l’impressione di star bene e a centrocampo sembrava potessero supportare. Non c’è una responsabilità di singoli giocatori, squadra blanda mentalmente. Ritorno a Napoli? Prevale la partita, uno cerca da estraniarsi da tutto e tutti per spendere energie sulla partita. Napoli è stata una tappa particolare per me, è sempre piacevole ed emozionante tornarci.

Come con la Lazio abbiamo fatto una partita di scarsa energia mentale. Quando sei scarico emotivamente ti vengono fuori a catena problemi tecnici e tattici. Napoli? Contento per i ragazzi, se proprio devo perdere almeno siano contenti i ragazzi. Devo molto al gruppo, se si tolgono dai problemi sono contento. Avrei preferito lo facessero tra una settimana. Sottovalutato il Napoli? Spero di no, ho detto alla squadra di pensare solo alle nostre vittorie”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy