FIGC, proseguono i controlli: blitz in casa di Lecce, Roma e Milan

di Maria Ferriero, @m_ferriero
juve napoli figc

Il caso esploso in casa della Lazio, in seguito ad una partitina nonostante il divieto di allenarsi in gruppo, aveva costretto la FIGC a dei controlli. Un pool investigativo, nelle scorse settimane, si è, infatti, recato presso alcuni centri sportivi di alcuni club italiani. Nei giorni scorsi è toccato prima proprio alla Lazio poi alla Lazio ed, infine, proprio al Napoli. Il club partenopeo, grazie anche alla collaborazione di Gattuso ed al supporto delle immagini, ha superato la verifica.

CLICCA QUI PER L’ANNUNCIO UFFICIALE DELLA LEGA SERIE A

FIGC, nuovi controlli a tappeto

figc nuovi controlli
 

Oggi i controlli sono però, ripresi e ricominciati presso altre tre realtà calcistiche della nostra Serie A. Ad annunciarlo è il portale online dell’Ansa. La Procura Federale si è recata presso i centri sportivi di Lecce, Roma e Milan. Sono stati acquisiti alcuni documenti, visionate alcuni immagini e controllati alcuni documenti relativi ai tamponi ed ai test sierologici a cui le squadre si sono sottoposte negli ultimi giorni. Il pool investigativo si è anche assicurato che tutti gli allenamenti avessero luogo nel rispetto delle normative sanitarie. Linee guide promosse dal governo supportate dal protocollo stilato dal comitato tecnico scientifico.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy