Conte: “La mia squadra è cresciuta tanto, non vogliamo precluderci nulla”

di Mattia Fele
Coppa Italia Inter

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha parlato a Inter TV alla vigilia della sfida contro la Sampdoria. Focus dell’intervento di Conte la ripresa della Serie A e la sfida alla Sampdoria di domani sera, alle 21.45. Il tecnico ex Juve e Chelsea ha elogiato la sua squadra, in grado di lottare a sua detta per tutte le competizioni fino al termine della stagione. Una stagione difficile dalla quale però Conte è convinto di poter ricavare spunti per far migliorare sempre di più la sua squadra. Ecco quanto evidenziato delle sue parole dalla redazione di calcionapoli1926.it.

 

CLICCA QUI PER LE ULTIME NEWS SUL CALCIOMERCATO DEL NAPOLI 

Le parole di Conte

Coppa Italia Inter

“Abbiamo molta voglia di ricominciare: è normale, allenarsi e basta non è il massimo. Abbiamo bisogno di gare ufficiali. Noi abbiamo lavorato tanto per farci trovare pronti, ci aspetta un rush finale davvero impegnativo. […] La nuova normativa sui cambi penso che sia giusta: giocheremo ogni tre-quattro giorni, il caldo sarà un fattore e perciò avremo bisogno di tutti quanti. Sono molto sereno: ognuno dei miei ragazzi sa quello che deve fare, sia se gioca dal primo minuto che se subentra a partita in corso. Per quanto riguarda i tifosi: ovviamente loro soffrono l’impossibilità di essere allo stadio e questa assenza pesa anche a noi. […]

Ci vogliamo giocare il finale del campionato al massimo, senza preclusione e senza limiti. I margini di errori nostri sono minori di quelli delle squadre davanti a noi. Ma abbiamo voglia, entusiasmo e passione. La squadra è cresciuta ancora, sotto tutti i punti di vista”.

 

SEGUICI ANCHE SU TWITTER 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy