Ugolini: “De Laurentiis è partito per gli USA, a Napoli c’è solo Ancelotti. Squadra sopravvalutata”

Ugolini: “De Laurentiis è partito per gli USA, a Napoli c’è solo Ancelotti. Squadra sopravvalutata”

Massimo Ugolini, giornalista di Sky Sport, ha analizzato il momento del Napoli di Ancelotti

di Salvatore Amoroso, @sonosal_amoroso
Ugolini sul Napoli

Massimo Ugolini, giornalista di Sky Sport, ha commentato il momento del Napoli di Ancelotti ai microfoni di Radio24, alla trasmissione Tutti Convocati.

Ugolini: “Napoli sopravvalutato, Ancelotti pensi bene a cosa fare”

Questa mattina De Laurentiis è per gli USA e i giocatori sono partiti per gli impegni con le Nazionali. E’ rimasto qui solo Ancelotti con i suoi pensieri, si continua con lui aspettando le prossime due sfide di Champions League che saranno decisive per salvare la stagione. I problemi? Ci sono questioni sui contratti in scadenza o da rinnovare, non arrivano le firme di giocatori: Milik, Koulibaly, Mertens. Poi verranno fatte valutazioni tattiche e ci sono le pressioni della piazza e tanti piccoli episodi sfortunati. Si è sopravvalutata la qualità di questo gruppo nel reggere ad alti livelli. Questo gruppo non è mai riuscito a fare il salto di qualità finale“.

Napoli, il momento difficile continua

Un messaggio chiaro quello arrivato, nelle ultime ore, al patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Parole raccolte in una lettera dai numerosi Club Napoli. I dettagli della missiva riferiti dall’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno:

“Le società di calcio hanno la peculiarità di essere sostanzialmente animate dalla passione. Può sembrare banale tale affermazione ma è così. È la passione dei tifosi che sovvenziona le televisioni; è la passione che induce i tifosi ad acquistare i biglietti per lo stadio; è sempre la passione che ispira gli acquisti delle magliette, delle tute. Quindi in nome della passione deponete le armi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy