Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Verso Inter-Napoli, la situazione dei rientri e i piani di Spalletti

Luciano Spalletti  (Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

"Spalletti e i suoi dello staff restano a lungo a colloquio nella stanza grande per gettare le basi al lavoro di questa settimana"

Giuseppe Canetti

L'edizione odierna de Il Mattino si sofferma sulla situazione in casa Napoli a pochi giorni dal big match di Serie A con l'Inter. La gara con i nerazzurri aprirà un vero e proprio tour de force. Di seguito quanto scritto sul quotidiano.

Le ultime sul Napoli

 Foto by Getty

Ecco quanto scritto sul quotidiano sulla squadra azzurra:

"Spalletti e i suoi dello staff restano a lungo a colloquio nella stanza grande per gettare le basi al lavoro di questa settimana. Manolas, nel frattempo, ha svolto per intero la seduta atletica. È recuperato e a Mosca potrebbe persino giocare. Ma un passo alla volta. A San Siro l'unico vero dilemma riguarda Politano o Lozano con il messicano che è atteso a Napoli solo per domani sera. Anche Ospina rientrerà ultimo, come suo solito. Pochi dubbi; toccherà al colombiano scendere in campo domenica e a Meret in Europa League. I giochi sono fatti per la supersfida all'Inter, c'è poco da fare. Una partita che dà il via libera all'ultimo tour de force del 2021, prima della sosta natalizia e la partenze di 4 big per la Coppa d'Africa. Sinatti, il preparatore atletico farà delle modifiche al proprio lavoro in queste settimane, più pallone e meno preparazione a secco. Calzona e Domenichini hanno diretto le partitelle a ranghi miste. Elmas, Rrahmani, Koulibaly e Lobotka sono stati i primi tra i nazionali a far rientro a Castel Volturno. Il clima è sereno, disteso. Stamane sono attesi Insigne, Di Lorenzo e Meret reduci dalla delusione per lo 0-0 in Irlanda del Nord. E poi via vai tutti gli altri. Solo domani arriva Osimhen".