Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Roma-Napoli, Zaniolo sarà della partita: spera di dare un dispiacere a Spalletti

Nicolò Zaniolo (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Nicolò Zaniolo giocherà con il Napoli, sperando di dare un dispiacere a Spalletti che lo aveva liquidato all’Inter

Domenico D'Ausilio

Secondo quanto riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport, il trequartista della RomaNicolò Zaniolo giocherà contro il Napoli, sperando di dare un dispiacere a Spalletti che lo aveva liquidato ai tempi dell’Inter. Poi magari partirà dalla panchina a Cagliari, nel turno infrasettimanale, lasciando il posto a El Shaarawy. Ma sulle mosse future Mourinho ragionerà a tempo debito, perché non è il momento buono per i calcoli: dopo una batosta, alla Roma serve una reazione immediata. Che solo la squadra migliore possibile può consentire, vista la qualità dell’avversario.

Roma-Napoli, Zaniolo si candida dal primo minuto

 (Getty Images)

Del Napoli, Zaniolo conserva ricordi molto piacevoli. Due anni fa, in una delle partite migliori della gestione Fonseca, gli segnò un bellissimo gol, che risultò fondamentale per la vittoria (2-1: 2 novembre 2019) poi vidimata dal rigore di Veretout. E l’anno scorso, dopo la prima operazione, tornò in campo con la Roma proprio allo stadio Maradona, rivivendo le emozioni che cercava. Ma oggi gli interessa soltanto ciò che verrà: alla ricerca della prima rete in campionato, dopo il lampo europeo contro il Trabzonspor, Nicolò punta a battere definitivamente la paura per ritrovare il giocatore che era. I piccoli indizi, i piccoli passi lo incoraggiano a insistere. Manca più di un anno al Mondiale e Zaniolo, dopo tanta sfortuna e qualche delusione, non intende lasciarselo sfuggire.