Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Osimhen in Coppa d’Africa, il Napoli non può opporsi: decisiva la volontà di Victor

Victor Osimhen (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il Napoli al momento non ha armi per opporsi a una convocazione della Nigeria per la Coppa d'Africa, decisiva sarà la volontà di Osimhen

Domenico D'Ausilio

L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport si sofferma sulla possibile convocazione di Victor Osimhen con la Nigeria per la Coppa d'Africa a gennaio. Di sicuro la fotografia a oggi sui tempi di recupero del centravanti delle Super Eagles non autorizza ottimismi. Fra un mese, ai tempi delle convocazioni, Victor sicuramente non sarà rientrato in campo col Napoli e bisognerà valutare quali saranno le condizioni reali del giocatore e quanto sarà effettivamente vicino al recupero completo, considerando che il primo impegno ufficiale in Coppa d’Africa contro l’Egitto è in programma l’11 gennaio.

Osimhen e il dubbio Coppa d'Africa

 (Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Il Napoli al momento non ha “armi” per opporsi a una convocazione, ma può richiedere il coinvolgimento del proprio staff medico e degli specialisti che avranno seguito Osimhen nel percorso di riabilitazione, che sarà avviato dopo l’intervento chirurgico. Un fattore fondamentale e imprescindibile sarà la volontà di Osimhen, che ha sempre dimostrato grande attaccamento al proprio Paese. Il motivo per cui il Napoli non può lanciarsi in battaglie che sarebbero perse se poi Osimhen decidesse comunque di partire, anche se non in condizioni ottimali. Insomma il rischio di una beffa per il Napoli è sempre lì davanti. Perché il centravanti potrebbe rimettersi in forma giusto in tempo per partire per l’Africa. Dunque, al mese pieno di recupero, si aggiungerebbe il successivo per gli impegni con la nazionale, che dovrebbero concludersi per il 6 febbraio.