Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Infortunio Osimhen, out per 13 gare: addio al 2021 e alla Coppa d’Africa

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

È forse certo che il 2021 di Victor Osimhen finisca qua, nell'impatto con Skriniar rischia di sparire anche la Coppa d'Africa

Domenico D'Ausilio

A Victor Osimhen hanno detto che stavolta la degenza dopo l'infortunio non sarà come l’anno scorso. Le "fratture multiple scomposte dell’orbita e dello zigomo sinistro" richiederanno "semplicemente" un mese. Fu peggio a novembre scorso, poi a dicembre, poi a febbraio, può aiutare ad affrontare quest’altra tormenta e sopportarla. Lo riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport.

Infortunio Osimhen, out 13 gare: addio al 2021 e alla Coppa d'Africa

 Vìctor Osimhen (Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Toccherà, come sette anni fa con Walter Gargano, al professor Gianpaolo Tartaro, alla clinica Ruesch, restituire il sorriso a Victor Osimhen. Che però il Napoli perderà probabilmente per tredici partite, perché quando questo tormento sarà finito comincerà la Coppa d’Africa. È probabile e forse anche certo che il 2021, a modo suo maledetto, di Victor Osimhen finisca qua, che nell’impatto fortuito con Milan Skriniar siano sparite, in un attimo, le gare con Spartak, Lazio, Sassuolo, Atalanta, Leicester, Empoli, Milan e Spezia. Alle quali, dal 6 gennaio, andranno sicuramente aggiunte quelle con la Juventus, la Sampdoria e il Bologna (che coincidono con la fase a gironi della Coppa D’Africa). E che potrebbero pure introdurre ad un’assenza da prolungare sino al 6 febbraio, giorno delle finali.