Cagliari, Rog: “Spero che il Napoli si riprenda. Quando ero lì il gruppo era unito”

Cagliari, Rog: “Spero che il Napoli si riprenda. Quando ero lì il gruppo era unito”

Marko Rog, centrocampista del Cagliari, ha parlato del momento del Napoli ai microfoni di TMW Radio dopo la vittoria contro la Fiorentina

di Salvatore Amoroso, @sonosal_amoroso

Marko Rog, centrocampista del Cagliari, oggi in gol contro la Fiorentina, ha risposto a qualche domanda sul momento del Napoli ai microfoni di TMW Radio.

CAGLIARI, ROG SUL MOMENTO DEL NAPOLI

“Nessuna rivincita personale, non guardo queste cose, non sono un tipo permaloso. Mi dispiace per loro perché ho tanti amici lì, sono sicuro che si riprenderanno tornando a fare le cose per bene come facevano negli ultimi 3-4 anni. Quando ero io al Napoli il gruppo stava bene, sono tanti campioni e sono sicuro che si riprenderanno”.

Napoli, momento no: il San Paolo esplode

Il Napoli non riesce ancora a vincere. Terzo pari di fila al San Paolo dopo quelli contro Atalanta e Salisburgo e la quinta non vittoria consecutiva. Ieri, però, il pubblico di Napoli, dopo il pari con il Genoa, ha reagito male, con tanti fischi, dopo le polemiche della settimana appena trascorsa, fatta di contestazioni e ammutinamenti.

Al triplice fischio di Calvarese, che ha sancito lo 0-0 con il Genoa, ne sono succeduti tantissimi altri, molto più assordanti e derivanti dagli spalti dello Stadio San Paolo. I tifosi, spazientiti per le mancate vittorie e la delicata posizione di classifica, hanno subissato di fischi la squadra di Carlo Ancelotti. I calciatori azzurri sono rimasti per un po’ fermi al centro del campo, poi si sono mossi verso gli spogliatoi, cercando qualche applauso. La sosta delle nazionali dovrà risanare le problematiche strutturali del Napoli. Alla ripresa ci sarà il Milan a San Siro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy