Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Camicioli: “Napoli non puoi fallire con il Leicester ma non sarà una gara facile…”

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Le dichiarazioni di Camicioli anticipano Napoli Leicester di diomani pomeriggio

Francesco Casillo

Davide Camicioli giornalista sportivo è intervenuto ai microfoni di Radio Marte. Il giornalista ha commentato l'imminente impegno del Napoli contro il Leicester in Europa League.

Camicioli: "Napoli-Leicester non è una gara facile ma non si può uscire dall'EL"

 (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni del noto giornalista

Sul passaggio eventuale del Napoli in EL 

"Cosa mi auguro per il Napoli giovedì sera? Di vincere comunque. Non è facile, in campionato il Leicester non è nel suo momento migliore ma abbiamo visto che il confronto con le squadre inglesi in Europa è stato impietoso. Il momento del Napoli non è semplice ma rinunciare alle coppe per stare solo in campionato non ti fa crescere. Il Milan ora ha solo la Serie A però questo a me non piace e porta meno soldi".

Su Napoli-Leicester 

"Gara contro il Leicester? Loro puntano tutto sull'Europa League. A me fa paura che le inglesi vadano al doppio, la qualità è inferiore a quella del Napoli. Ieri sera mi ha impressionato la gamba del Liverpool, giocano un altro ritmo e sembra quasi un altro sport. Per il Napoli non sarà una partita facile. Dentro o fuori per il Napoli ma soprattutto per loro. L'obiettivo principale del Napoli era quello di andare in Champions League. Realmente si può lottare per lo Scudetto peraltro".

Sul necessario turnover in casa Napoli 

"Darei spazio a tutti i componenti della rosa per far crescere anche chi non gioca. Non chiamerei però un ingombro l'Europa League anche perché se poi sei lì magari provi a vincere".

Sull'attuale classifica della Serie A e sulle avversarie del Napoli 

"Certo, stare tra le prime 4 senza la Juve in campionato quando ricapita...Però se il Milan quest'anno non vince lo Scudetto come la giudichiamo la stagione del Milan? In Champions arrivarci e fondamentale però qualcuna resta fuori".