Morte Maradona, disattenzione totale: la casa di Diego non disponeva nemmeno di un defibrillatore

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Maradona, le parole

L’edizione odierna di Tuttosport si sofferma sulla morte di Diego Armando Maradona e su tutta la miriade di polemiche sui suoi ultimi giorni di vita.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL RINNOVO DI INSIGNE

Morte Maradona, la casa di Diego non disponeva nemmeno di un defibrillatore

medico maradona

È stato reso pubblico il documento firmato dal direttore della Clinica Olivos, dove era stato operato per un ematoma. Il referto dice che “è necessario stabilire una continuità di trattamento delle cure previste, dato che non dispone del nulla osta sanitario”. Un comunicato che getta benzina su un incendio già di per sé divampante. “Vi è stata una disattenzione totale”, ha affermato il portavoce dell’equipe di magistrati che sta investigando sul caso. L’abitazione affittata dalla famiglia Maradona oltre a essere dotata solamente di un bagno chimico, non disponeva neanche di un defibrillatore.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy